5.12.06

Una sera con l'amico Sergio

Roberto Barbieri
Marco ha già scritto più volte del caso Grugliasco, della volontà, da parte dell'attuale sindaco Marcello Mazzù, di evitare le Primarie. Ma sarebbe forse anche il caso di ricordare che il sindaco non è poi così uno despota: egli crede fortemente nel valore dell'amicizia! Venerdì sera infatti, nella sala consiglio gremita di militanti e attivisti di partito, c'era anche un ospite d'eccezione per l'inaugurazione della campagna elettorale di Mazzù: Sergio Chiamparino che ha scelto di varcare i confini del proprio Comune per correre in soccorso dell'amico Marcello, ingiustamente messo in discussione da qualcuno. Ma da chi? Dalle destre? Noooooo, quelle manco esistono a Grugliasco!! Ma come, dalla propia maggioranza? Dal centrosinistra? I compagni che sfiduciano Peppone? Ma in che mondo viviamo? No, semplicemente da un gruppo di rompiscatole che sostengono che il sindaco uscente debba comunque confrontarsi con la base per poter essere ricandidato..... rompiscatole che non hanno nulla da fare nella vita, che esistono solo per rompere i coglioni a chi lavora per il bene della propria città. E allora qui serve l'aiuto dell'amicone: "Sergio, vieni stasera che devi convincere la base che le Primarie si fanno solo quando non troviamo l'accordo su chi candidare e quindi per evitare di fare bim bum bam facciamo le Primarie". "Tranquillo Marcé, vengo, ma tu assicurati che non ci siano rompicoglioni in sala". "No problem Sergy, faccio passare l'evento come dibattito sul partito democratico così vengono solo i compagni di partito ad applaudire".
Peccato che alla sera, oltre ai battimani ci sono anche altri elettori di centrosinistra, ci sono giovani, meno giovani, c'è il GiV, ...... il che? Giv? Cos'è? Giovani In cerca di laVoro? "Quelli li sistemiamo, tranquillo, diamo loro un posto in biblioteca e stanno buoni. Anzi daremo loro indicazione di applaudire". No, GIOVANI DELL'ITALIA DEI VALORI, urla uno sfacciato in fondo alla sala...... gelo.....imbarazzo.....Italia dei Valori? Di Pietro???? Ma che c'entra Di Pietro? Chi l'ha invitato? "Marcello, ma non ti avevo detto di non farli entrare in coalizione?" Come hanno saputo di stasera che a Grugliasco non c'è nessuno di loro? "Pure qui......???" suda preoccupato il Chiampa..... cosa vorranno mai...? "Perché non facciamo le Primarie a Grugliasco nel 2007?" c'è scritto su un foglietto che per sbaglio viene letto dal moderatore ma che invece doveva essere cestinato....... Mazzù balbetta, inizia a dipingere i cinque anni di buona amministrazione del centrosinistra, del fatto che va bene così, che tanto anche se si fanno le Primarie non ci sarebbero sfidanti perché il centrosinistra deve essere unito se no non vince (soprattutto nella azzurrissima Grugliasco!!!), ecc ecc ecc...... "e poi, scusa Sergio, perché a Torino non le avete fatte le Primarie la scorsa primavera?".
Semplice, il sindaco c'era già, era quello delle Olimpiadi, andava bene a tutti, perché sfiduciarlo?
Già, perché sfiduciarlo se di sfiduciati (gli elettori) ce ne sono già abbastanza?

2 Comments:

Anonymous jena said...

Ragazzi dei valori, alla fine Buquicchio cercherà un posto per il suo Di Croce anche a costo di accordarsi negli stanzini. Italia dei Valori in Piemonte è così.
E voi e i vostri ideali alla fine perderete, vincono sempre i politici in carriera. Vi faranno fuori. Voi mi piacete ma chi chiede ai giovani di non rompere i coglioni esiste anche nel vostro partito.

5/12/06 21:25  
Blogger Pierpaolo Laurenti said...

Bravo Roby, ti vedo bene come Blogger! Pungente ma corretto! Ma perchè non hai scritto prima? Stasera ti picchio...
X Jena: il gruppo GIV Piemonte esiste da meno di 3 anni e, grazie ad un gruppo valido che si sta strutturando ed organizzando, in Torino città e nel terriotrio piemontese, sta iniziando a macinare e ad avere i suoi frutti. Il 2007 sarà il nostro anno 0, non anno 3, perchè da gennaio inizieremo grandi attività ed eventi importanti. Se già ora diamo fastidio, vuol dire che siamo sulla buona strada. Non è proprio una frase IDV, ma rende l'idea: molti nemici, molto onore!
La campagna tesseramento nuovi givvini è aperta più che mai, quindi pensaci... La nostra porta è sempre aperta!

6/12/06 11:33  

Posta un commento

<< Home