28.9.06

In piazza per Bruno


Marco D'Acri
Tra la marea di petizioni varie e proteste sono orgoglioso di poter promuovere una campagna (...che nasce ora da me...) di cui il nostro paese ha davvero bisogno. La Rai ha annunciato pochi giorni fa la possibilità che le puntate di Porta a Porta passino da 4 a 3 per settimana. Immediatamente Bruno Vespa ha minacciato di lasciare la rete pubblica se tale proposito dovesse realizzarsi! ATTENZIONE, vogliono ridurlo al silenzio. Non scherziamo!!! Come si fa a comunicare con sole 3 puntate ogni 7 giorni sulla principale rete italiana. E' una vergogna! Ingrati! Proprio Brunone nostro che si occupa di tutto, da Cogne ai balli della Carlucci (...non so se quella di Forza Italia o quella delle Sottilette...), dalle diete agli scontri Prodi - Berlusconi!!! Ma come faremmo senza il Vespa e Mannheimer! Ragazzi, siamo all'emergenza democratica! Io ci sono, se dovesse succedere... scenderò in piazza, farò girotondi, capriole e salti mortali, senza Porta a Porta non riuscirei ad addormentarmi (lo so, rimarrebbero 3 giorni...ma il quarto?...). Anzi, lanciamo una petizione. Porta a Porta 6 giorni su 7, e che Vespone riposi solo la Domenica! Firmato: Movimento per Vespa in TV come Fidel, tutti i giorni!

2 Comments:

Blogger Italia Dei Valori said...

Guardate questa bella iniziativa di Piero Ricca!

http://www.pieroricca.org/2006/08/05/movimento-no-vespa/

Cordialmente,
- Luca Pasqualotto

6/10/06 22:20  
Anonymous Marco D'Acri said...

Grazie del consiglio Luca, ho approfittato del tuo suggerimento, ora si può cliccare su Movimento per Vespa come Fidel e si viene reindirizzati sul sito di Piero Ricca. Ciao, Marco D'Acri.

7/10/06 00:23  

Posta un commento

<< Home